Dai vita alla tua vacanza!

Guida dell'Alvernia-Rodano-Alpi

Turismo, Vacanze e Weekend in Alvernia-Rodano-Alpi

Guida dell'Alvernia-Rodano-Alpi - Turismo, Vacanze e Weekend in Alvernia-Rodano-Alpi

Destinazione preferita dagli amanti dei paesaggi di montagna e di passatempi all'aria aperta, la regione Alvernia-Rodano-Alpi e il suo patrimonio naturale eccezionale sono un vero e proprio paradiso per gli escursionisti amanti dei grandi spazi protetti e gli sportivi con una passione per le sensazioni estreme. Dall'uscita a piedi nel Parco Naturale Regionale dei Vulcani dell'Alvernia o nel Parco Nazionale della Vanoise fino allo sci di fondo sui Bauges, passando per la scalata sul massiccio del Monte Bianco, il canoa/kayak nelle gole della Sioule e anche i bagni nelle acque dei laghi di Annecy, di Aiguebelette, di Aydat, del Bourget, di Grangent e Chambon, avrete l'imbarazzo della scelta per le vostre vacanze. Gli appassionati di sci di pista, invece, non sapranno cosa scegliere, vista la quantità di stazioni di sport invernale che ci sono nelle Alpi francesi! Per quanto riguarda i meno sportivi, potranno godersi le meraviglie della natura percorrendo la famosa "route des Grandes Alpes", un itinerario eccezionale ritmato da valichi che superano 2000 metri di altitudine! E per rilassarsi, niente di meglio che fare una sosta sulle spiagge dei laghi del Massiccio centrale e delle Alpi oppure una pausa benessere nelle spa termali di Aix-les-Bains, Brides-les-Bains, Bourbon-l'Archambault, Chaudes-Aigues, Saint-Gervais-les-Bains, Royat, Uriage-les-Bains oppure Vichy.

L'Alvernia-Rodano-Alpi è anche ricca di un patrimonio edilizio notevole. Le fortezze, le chiese romaniche, i paesini tipici e le città dalla ricchezza architetturale e culturale importante come Annecy, Chambéry, Clermont-Ferrand, Grenoble, Le Puy-en-Velay, Montluçon, Moulins e Riom, non smetteranno di sedurvi! Amanti di storia e di edifici antichi, non perdetevi per nessun motivo la visita dei capoluoghi del patrimonio, come il centro storico di Lione, classificato al patrimonio mondiale dell'UNESCO, il sito archeologico di Saint-Romain-en-Gal, il priorato di Souvigny, la basilica di Orcival, il monastero reale di Brou, le cittadine medievali di Charroux e Salers, i paesini pittoreschi di Balazuc, Bonneval-sur-Arc, Labeaume, Pérouges e Yvoire, e anche i castelli di Anjony, di Crussol, di Murol, di Tournoël e di Touvet.

A sud di Lione, da una parte e l'altra della vallata del Rodano, sono svelate due grandi destinazioni turistiche: da una parte la Drôme con i suoi affascinanti paesini, le belle colline, i campi di lavanda e i rilievi di montagna, e dall'altra parte l'Ardèche, con le sue famose gole amate dagli appassionati di kayak, i paesini caratteristici, i siti vulcanici, i castelli medievali e dei fantastici panorami.

Tra due visite, potrete approfittarne per deliziarvi di buoni prodotti del territorio e delle famose specialità. Formaggi dell'Alvernia e della Savoia, lenticchie verdi del Puy, insalata alla lionese, stufato "potée auvergnate", pollame di Bresse, tartiflette, raclette e fonduta, ravioli di Romans, vini della Valle del Rodano (Côtes du Rhône) e di Saint-Pourçain, torrone di Montélimar, brioche di Saint-Genix ma anche la schiacciata alle mele (pompe aux pommes) sono tantissimi sapori che soddisferanno il vostro palato!

Territori dell'Alvernia-Rodano-Alpi

Alpi

Meta preferita dagli appassionati dei paesaggi di montagna e degli sport all'aria aperta, le Alpi e il loro patrimonio naturale straordinario sono un vero paradiso per gli escursionisti e gli appassionati delle sensazioni forti. Dalla gita nel Parco Nazionale…

Alvernia

Territorio di grandi specie protette, ideale per le attività all'aperto, l'Auvergne è la destinazione ideale per gli appassionati della natura e delle escursioni. Nel cuore del Massiccio centrale, partite alla scoperta di questa magnifica e verdeggiante…

Borbonese

Immergetevi nel cuore della storia dei duchi di Bourbon e visitate i più importanti siti del patrimonio dell'Alvernia come l'antica città di Montluçon, il priorato di Souvigny o la capitale storica del Bourbonnais, Moulins, per poi andare a ritemprarvi nella meravigliosa foresta di Tronçais!

Delfinato

Tra Alpi e Rodano, partite alla scoperta del Delfinato e del suo straordinario patrimonio di bellezze: Grenoble e i suoi musei, Vienne e i suoi monumenti antichi, Pont-en-Royans e le case sospese, Mont-Dauphin e le fortezze, ma anche Vercors e Chartreuse con i loro paesaggi incontaminati: tutte destinazioni da non perdere!

Drôme-Ardèche

Meta molto apprezzata dagli appassionati di natura e di edifici antichi, la Drôme e l'Ardèche offrono siti incredibili, che vanno dai paesini tipici ai castelli medievali, ma anche i siti vulcanici, le gole dell'Ardèche, le montagne del Vercors e le colline della Drôme provenzale

Lionese

Visitando il Lionese, potrete non solo ammirare città dal patrimonio eccezionale come Lione e Saint-Étienne, ma anche scoprire villaggi deliziosi nel Pays des Pierres Dorées, dove si trovano specialità famose, e approfittare di bellissimi paesaggi nelle gole della Loira o il Massiccio del Pilat.

Massiccio Centrale

Ampio territorio montagnoso situato nel centro della Francia, il Massiccio centrale è una destinazione molto apprezzata dagli appassionati di natura e di escursionismo. Il Parco dei Volcani dell'Alvernia, il Parco des Cévennes o il Parco del Livradois-Forez riescono ad incantare tutti con le loro aree naturali eccezionali, costeggiate da moltissimi sentieri!

Massiccio del Giura

Destinazione verde per eccellenza, il massiccio del Giura è un sito imperdibile per chiunque ami la natura e l'escursionismo, grazie ai meravigliosi paesaggi incontaminati che alternano montagne e boschi, alpeggi, fiumi e cascate. Le stazioni per gli sport invernali ed estivi di Rousses e dei Monti del Giura renderanno felici gli amanti dello sci e degli altri sport all'aria aperta.

Guida dell'Alvernia-Rodano-Alpi

Ain

Il monastero reale di Brou, gioiello dell'arte gotica fiammeggiante, gli stagni della Dombes, i camini saraceni della Bresse e la suggestiva città medievale di Pérouges figurano tra i tesori dell'Ain, tutti da scoprire.

Allier

La natura incontaminata, la splendida foresta di querce di Tronçais, i castelli e le fortezze, le gole della Sioule e la stazione termale di Vichy sono fra le bellezze da scoprire nell'Allier.

Ardèche

Abbinando la possibilità di godere della natura e quella di ritrovare la propria carica e di praticare svariate attività sportive, l'Ardèche invita ad andare alla scoperta delle proprie montagne, dei suggestivi villaggi, dei castagneti, del Parco Naturale Regionale dei Monti d'Ardèche, delle stazioni termali nonché delle celebri gole.

Cantal

Ricco di paesaggi selvaggi, il Cantal offre agli amanti della natura e dell'autenticità la possibilità di fare numerose scoperte: il massiccio montuoso del Cantal e il suo famoso Puy Mary, la Châtaigneraie, i villaggi medievali, i piatti tipici e i famosi formaggi...

Drôme

Mescolando tradizione e un modo tranquillo di vivere, la Drôme offre un'ampia varietà di paesaggi, dalle colline e dai villaggi della Drôme provenzale al massiccio prealpino del Vercors, luogo selvaggio e incontaminato, ideale per le escursioni a piedi e per scoprire l'avifauna locale.

Alta Loira

Nel sud dell'Alvernia, l'Alta Loira custodisce numerose attrattive e paesaggi: foreste, altipiani e praterie verdeggianti, incantevoli villaggi, castelli medievali e la città d'arte e di storia di Le Puy-en-Velay.

Alta Savoia

L'Alta Savoia presenta numerose località di notevole interesse, come il celebre Monte Bianco, la più alta vetta dell'Europa occidentale, il lago Lemano, sulle cui sponde sorgono numerose città termali, le prestigiose stazioni sportive invernali, nonché la città di Annecy, soprannominata la Venezia savoiarda, e il suo meraviglioso lago.

Isère

Ricco di bellezze naturali e località storiche, il dipartimento dell'Isère propone ai suoi visitatori di andare alla scoperta del suo importante patrimonio: il massiccio del Vercors, la città d'arte e di storia di Vienne, il Parco Naturale Regionale della Certosa e ancora Grenoble, città d'arte ricca di musei.

Loira

Dipartimento lussureggiante, la Loira invita gli amanti delle passeggiate alla scoperta delle sue meraviglie, tra cui spiccano il massiccio del Pilat, le gole della Loira, il lago di Grangent e la città dalle sette colline, Saint-Étienne.

Puy-de-Dôme

Nel cuore del massiccio centrale, il Puy-de-Dôme dispone di un meraviglioso patrimonio naturale, come testimoniato dai monti Dôme, prima catena vulcanica d'Europa, i monti Dore e gli altipiani dell'Artense. Oltre a queste ricchezze, i visitatori potranno scoprire anche la città di Clermont-Ferrand, capologuo dell'Alvernia.

Rodano

Noto per la città di Lione, il cui sito storico figura tra i patrimoni dell'umanità indicati dall'UNESCO, il dipartimento del Rodano è noto anche per la sua gastronomia e per gli importanti vigneti del Beaujolais.

Savoia

Le rinomate stazioni sportive invernali ed estive, le importanti piste da scii che attirano sciatori da tutto il mondo e ancora il massiccio della Vanoise, paradiso degli appassionati delle escursioni in montagna: sono queste le maggiori ricchezze che fanno della Savoia una meta da sogno per gli sportivi e gli amanti della natura.

Week end in Alvernia-Rodano-Alpi

Le tue vacanze
Un hotel
Un affitto vacanze
Un bed & breakfast
Un campeggio
Un'attività di svago
Un ristorante
A continuare la navigazione su questo sito, si accetta l'uso di cookies per fornire offerte adatte. Per saperne di più