Dai vita alla tua vacanza!

Le Puy-en-Velay

Guida turismo, vacanze e weekend nell'Alta Loira

Le Puy-en-Velay - Guida turismo, vacanze e weekend nell'Alta Loira
8.1
46

Capoluogo dell'Alta Loira, Le Puy-en-Velay ha molti punti di forza. La visita della cattedrale di Notre-Dame-de-France, edificata nel secolo XI e il suo chiostro non può mancare. Indicata dall'UNESCO, la cattedrale fra i patrimoni mondiali dell'umanità è in stile romanico di alverniate con influssi orientali e ispano-moresche. Questo sito è anche una tappa importante sul cammino verso Santiago di Compostela.

La città vecchia conserva belle case antiche, in particolare nelle vie di Chamarlenc e Pannessac.

Il museo Crozatier è un vero e proprio museo enciclopedico dedicato all'archeologia, gli oggetti d'arte, scienza e tecnica, etnografia e scienze naturali.

La roccia Corneille su cui sorge la monumentale statua di Notre-Dame de France, domina la città da 130 metri! Da lassù, la vista sul Puy-en-Velay e dintorni è superba.

Informazioni complementari
Le Puy-en-Velay

Situato a sud del Massiccio Centrale, nel dipartimento della Haute-Loire, Le Puy-en-Velay è l'antica capitale del Velay. La città prende fino a settantacinque chilometri da Saint-Etienne, a oltre 600 metri.

Città d'Arte e Storia, la città di Puy-en-Velay ha un architettura e ambiente naturale eccezionale. Precedentemente chiamato Anicum, è stata a lungo una roccaforte dei romani, prima di sviluppare questa forte cristiana attraverso il culto della Vergine. A partire dal IX secolo, diventa il Puy Notre Dame, diventando rapidamente un alto luogo di pellegrinaggio. La città è nota anche per essere un punto di partenza per il pellegrinaggio a San Giacomo di Compostela. Oltre alla religione, la città si sviluppò nel Medioevo una forte influenza letteraria e accademica.

Oggi città molto turistica che può attraversare diversi secoli in una passeggiata, Le Puy-en-Velay anche sempre stato noto per le sue lenti, i suoi verbena e per rendere i suoi merletti di fama mondiale.

Da vedere, da fare

Patrimonio Mondiale dell'UNESCO sotto la strada per San Giacomo di Compostela e edificio storico, la Cattedrale di Nostra Signora dell'Annunciazione è uno dei siti più visitati in Puy-en -Velay. importante monumento di stile romanico, risale alla fine del secolo XI. L'edificio si trova ai piedi del Corvo roccia, e ha avuto una forte influenza dell'architettura bizantina, al momento della sua costruzione. Essa ha anche un insolito mix di stili architettonici che rendono il suo fascino. All'esterno, ci sarà sicuramente e non il portico per, alla fine del XII secolo, che anche se apparentemente romanica rivela una volta sulle nervature si intersecano, così come le finestre gotiche. Restaurato nella metà del XIX secolo, il dodicesimo del chiostro evoca l'architettura araba spagnola con il suo mosaico policromo rosso, ocra e bianco. Nella cattedrale si può ammirare una vasta collezione di opere d'arte come il reliquiario del XVII secolo, la cappella Santissimo Sacramento, che ospita contemporaneo copia della Madonna Nera con Bambino, bizantino e affreschi italiani nel portico e nel transetto nord, o la statua di San Giacomo. Ma la cattedrale è conosciuta per ospitare una Madonna Nera, essendo un importante pellegrinaggio dedicato cristiani. La statua attuale è una copia di quella offerta da Luigi IX di Francia per il ritorno della settima crociata e distrutto durante la Rivoluzione francese. Installato nella metà del XIX secolo fu portato in processione per la città ogni 15 agosto per l'Assunzione.

Nella parte superiore del Corneille roccia sopra la cattedrale, si vedrà la statua della Madonna di Francia. Dipinto in rosso, è alto più di sei metri ed è stata costruita nel 1860 con la fusione di cannoni catturati nella battaglia di Sebastopoli. Dalla piattaforma della roccia, che vanta una vista mozzafiato sui tetti rossi di proprietà della città. Rinnovato alla fine del 2012, la statua è stata monumenti storici della città.

Altri edifici religiosi sono visibili nel Puy-en-Velay, come la chiesa di San Lorenzo che ospita le viscere di Bertrand Du Guesclin Constable, chiesa di San Giorgio, la chiesa di St. Pierre dei Carmelitani o la cappella di San Giorgio del Gran seminario.

Presente anche nel quartiere della cattedrale del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, l'Hôtel Dieu ancora orgogliosamente dopo dieci secoli di attività di vita e ospedaliere. La costruzione e la farmacia sono state recentemente rinnovate.

La città, che ha conservato i suoi colori e la sua architettura tipica, anche per scoprire il tempo di una passeggiata, il teatro italiano dell'Ottocento e quotata monumento storico, o il municipio del XVIII anche incluso.

Le fontane e luoghi sono molti in città, e non mancheranno di andare alla trama quadrata vedere la fontana di Bedoyre XIII secolo e ricostruita nel XVIII. La Fontana dell'Angelo del edificio del XIV secolo o di Crozatier, XIX e inscritto, meritano anche indugia.

Per scoprire le opere dello scultore Charles Crozatier, figlio di questa terra, direzione Henri Vinay giardino. Si può scoprire il museo dedicato all'artista inaugurato a metà del XIX secolo e che rivela anche le collezioni di scienze naturali, geologia, meccanici o pizzo per tracciare la storia del Velay e Haute-Loire.

Luoghi di interesse

Luoghi di svago
Monumenti
Punti informativi
Trasporti

Eventi e festività

Il mercato settimanale di Puy-en-Velay è il Sabato mattina. Un mercato di Natale è proposto anche nel mese di dicembre.

Alla fine di marzo o all'inizio di aprile, il Festival Internazionale del Cortometraggio, ma buone evidenzia l'animazione cortometraggio.

Durante una settimana in luglio, la città ospita la musica evidenziazione musicale e balli latini.

Festival Internazionale del Folklore, Interfolk offre esibizioni di artisti provenienti dai cinque continenti alla fine di luglio.

Alla fine di luglio, le notti di basalto presentano un festival di danze e musica tradizionale locale.

Ogni anno, al 15 agosto, la Vergine Nera della cattedrale è oggetto di un importante pellegrinaggio. Per l'occasione, un corteo è organizzato in città.

In diversi siti religiosi a Puy-en-Velay, è possibile assistere a concerti a fine agosto al festival di musica di La Chaise-Dieu.

Ogni terza settimana di settembre, la città offre i festeggiamenti del re degli uccelli. Questi grandi feste rinascimentali provengono da una tradizione antica in cui il vincitore un colpo al uccello divenne re della città per un anno. Per l'occasione, sfilate in costume sono organizzati, e diverse animazioni immergono gli abitanti del Rinascimento.

Vogue, luna park Puy-en-Velay, si distingue per un mese intero tra metà ottobre e metà novembre.

Foto

Panorama (© J.E)
Panorama (© J.E)
Vedi la foto
Coro di Saint Michel d'Aiguilhe cappella (© J.E)
Coro di Saint Michel d'Aiguilhe cappella (© J.E)
Vedi la foto
Cattedrale Chiostro (© J.E)
Cattedrale Chiostro (© J.E)
Vedi la foto
Chiostro Gallery (© J.E)
Chiostro Gallery (© J.E)
Vedi la foto
Fontana Crozatier Prefettura e il Puy-en-Velay
Fontana Crozatier Prefettura e il Puy-en-Velay
Vedi la foto
Statua della Madonna di Francia a Puy-en-Velay
Statua della Madonna di Francia a Puy-en-Velay
Vedi la foto
Le Puy-en-Velay
Le Puy-en-Velay
Vedi la foto
Chapelle St. Michel d'Aiguilhe
Chapelle St. Michel d'Aiguilhe
Vedi la foto
Le Puy-en-Velay la Vergine
Le Puy-en-Velay la Vergine
Vedi la foto
Branch High City
Branch High City
Vedi la foto
Rue du Puy
Rue du Puy
Vedi la foto
Le Puy-en-Velay
Le Puy-en-Velay
Vedi la foto
basilica
basilica
Vedi la foto
la Vergine
la Vergine
Vedi la foto
Chapelle St. Michel d'Aiguilhe
Chapelle St. Michel d'Aiguilhe
Vedi la foto
La Madonna Nera, regalo di St. Louis
La Madonna Nera, regalo di St. Louis
Vedi la foto
Fine della salita alla cattedrale Puy
Fine della salita alla cattedrale Puy
Vedi la foto
L'organo, il pulpito e il piano d'ingresso della cattedrale
L'organo, il pulpito e il piano d'ingresso della cattedrale
Vedi la foto
Cattedrale del Duomo
Cattedrale del Duomo
Vedi la foto
Panorama (© J.E)
Panorama (© J.E)
Vedi la foto
Dyke e la cappella Aiguilhe (© J.E)
Dyke e la cappella Aiguilhe (© J.E)
Vedi la foto
Rocher Corneille (© J.E)
Rocher Corneille (© J.E)
Vedi la foto
Rocher Corneille (© J.E)
Rocher Corneille (© J.E)
Vedi la foto
Cattedrale (© J.E)
Cattedrale (© J.E)
Vedi la foto
All'interno della cattedrale (© J.E)
All'interno della cattedrale (© J.E)
Vedi la foto
Vetrata del coro della cattedrale (© J.E)
Vetrata del coro della cattedrale (© J.E)
Vedi la foto
Vergine Nera di Puy-en-Velay (© J.E)
Vergine Nera di Puy-en-Velay (© J.E)
Vedi la foto
Chiostro (© J.E)
Chiostro (© J.E)
Vedi la foto
Chiostro (© J.E)
Chiostro (© J.E)
Vedi la foto
chiostro della griglia (© J.E)
chiostro della griglia (© J.E)
Vedi la foto
Chiostro Frisia (© J.E)
Chiostro Frisia (© J.E)
Vedi la foto
Scultura (© J.E)
Scultura (© J.E)
Vedi la foto
Chiostro - L'abate e la badessa (© J.E)
Chiostro - L'abate e la badessa (© J.E)
Vedi la foto
Chiostro - Lions (© J.E)
Chiostro - Lions (© J.E)
Vedi la foto
Chiostro - La sirena (© J.E)
Chiostro - La sirena (© J.E)
Vedi la foto
Chapelle Saint-Michel - Bestiario (© J.E)
Chapelle Saint-Michel - Bestiario (© J.E)
Vedi la foto
Chapelle Saint-Michel - Bestiario (© J.E)
Chapelle Saint-Michel - Bestiario (© J.E)
Vedi la foto
Chapelle Saint-Michel - Fiori (© J.E)
Chapelle Saint-Michel - Fiori (© J.E)
Vedi la foto
Timpano della cappella Saint Michel d'Aiguilhe (© J.E)
Timpano della cappella Saint Michel d'Aiguilhe (© J.E)
Vedi la foto
Chapelle Saint-Michel - Sirens (© J.E)
Chapelle Saint-Michel - Sirens (© J.E)
Vedi la foto
Navata della cattedrale (© Jean Espirat)
Navata della cattedrale (© Jean Espirat)
Vedi la foto
Coro della Cattedrale (© Jean Espirat)
Coro della Cattedrale (© Jean Espirat)
Vedi la foto
Le febbri di pietra nella cattedrale (© Jean Espirat)
Le febbri di pietra nella cattedrale (© Jean Espirat)
Vedi la foto
Le febbri pietra (© Jean Espirat)
Le febbri pietra (© Jean Espirat)
Vedi la foto
Chiostro (© Jean Espirat)
Chiostro (© Jean Espirat)
Vedi la foto
Le colonne del chiostro (© Jean Espirat)
Le colonne del chiostro (© Jean Espirat)
Vedi la foto
Chapelle St. Michel d'Aiguilhe (© Jean Espirat)
Chapelle St. Michel d'Aiguilhe (© Jean Espirat)
Vedi la foto
La Madonna della Francia (© Jean Espirat)
La Madonna della Francia (© Jean Espirat)
Vedi la foto
Ospedale dei poveri - i malati (© Jean Espirat)
Ospedale dei poveri - i malati (© Jean Espirat)
Vedi la foto
Cattedrale con tre stili
Cattedrale con tre stili
Vedi la foto

Visite, svaghi e attività nei dintorni

La località settentrionale di Estables.

Lago Bouchet.

La cascata del balsamo.

Il Château de Polignac.

Ristoranti

Bed & breakfast

Affitti vacanze

Campeggi

Hotel

Le tue vacanze
Un hotel
Un affitto vacanze
Un bed & breakfast
Un campeggio
Un'attività di svago
Un ristorante
A continuare la navigazione su questo sito, si accetta l'uso di cookies per fornire offerte adatte. Per saperne di più