Dai vita alla tua vacanza!

I ravioli del Delfinato

Guida gastronomia, vacanze e weekend in Alvernia-Rodano-Alpi

I ravioli del Delfinato - Guida gastronomia, vacanze e weekend in Alvernia-Rodano-Alpi
9.0
41

Da non confondere con i ravioli italiani, i ravioli sono una specialità della storica regione del Delfinato. La sua origine risale all'epoca romana quando erano conosciuti come "rissole". E fu nel XIII secolo che la parola "raviole" apparve quando le foglie di rave (rape) sostituirono la carne all'interno. Nel secolo scorso, le donne esperte andavano di casa in casa per fare ravioli nei giorni di festa.

Conosciuti anche come ravioli di Royan o ravioli di Romans, i ravioli del Delfinato hanno un Label Rouge e un'indicazione geografica protetta. Quest'ultima comprende cinque cantoni: Romans-sur-Isère, Saint-Jean-en-Royans e Bourg-de-Péage, nella regione della Drôme; Saint-Marcellin e Pont-en-Royans, nell'Isère.

Famoso per la sua delicatezza e sapore, il raviolo del Delfinato è un piccolo quadrato di pasta fine a base di farina di grano tenero e uova fresche, farcito con ricotta, formaggio Comté, uova e prezzemolo rosolato nel burro. E' molto veloce da cuocere, in acqua bollente salata o in brodo di pollo... basta un minuto! Deliziosi al naturale, con una noce di burro, panna fresca o un po' di formaggio grattugiato, i ravioli possono essere gustati anche come gratin o fritti come aperitivo. Una delizia per le papille gustative di adulti e bambini!

Le tue vacanze
Un hotel
Un affitto vacanze
Un bed & breakfast
Un campeggio
Un'attività di svago
Un ristorante
Un'auto a noleggio
Un biglietto aereo
A continuare la navigazione su questo sito, si accetta l'uso di cookies per fornire offerte adatte.
Per saperne di più e configurare