Dai vita alla tua vacanza!

Parco Naturale Regionale del Pilat

Guida turismo, vacanze e weekend in Alvernia-Rodano-Alpi

Parco Naturale Regionale del Pilat - Guida turismo, vacanze e weekend in Alvernia-Rodano-Alpi
7.6
21

A cavallo dei dipartimenti del Rodano e della Loira, il Parco naturale regionale del Pilat si estende su quasi 72.000 ettari. Un'immensa area con paesaggi variegati che alternano boschi di abeti e faggi, pascoli, pendii collinari ricoperti di viti, frutteti... Un territorio preservato che ospita una fauna e una flora importanti.

Ma il Parco naturale regionale del Pilat ha anche un ricco patrimonio architettonico che si può scoprire di villaggio in villaggio. Chiese, castelli, dimore tradizionali, fabbriche o mulini, fanno un tuffo nel passato e nella cultura della zona. Nella Loira, diversi villaggi sono imperdibili per il turista. Tra questi, ricordiamo Sainte-Croix-en-Jarez, un villaggio conche ha la particolarità di occupare gli edifici di un ex monastero certosino; Rochetaillée, dominata dal suo castello feudale; Pélussin, con il vecchio mercato coperto, i lavatoi e il castello; Malleval, arroccato su uno sperone roccioso che domina le gole dell'Épervier e del Batalon.

Gli amanti della natura e gli appassionati di sport apprezzeranno i vari sentieri per escursioni a piedi, in mountain bike e a cavallo. Arrivate fino alla cresta della Perdrix, a 1431 metri di altitudine, il punto più alto del massiccio del Pilat, o alla cresta dell'Oeillon, che offre un superbo panorama sulla valle del Rodano e sulle Alpi! Intorno alla diga di Couzon, potrete fare una bella escursione in mezzo al verde. Gli amanti del brivido andranno al Pilat Rhodanien, all'Espace Eaux Vives di Saint-Pierre-de-Bœuf, dove potranno fare kayak, rafting o anche nuoto nelle acque correnti!

Il Parco naturale regionale del Pilat non dimentica i buongustai. In particolare, il vino e il formaggio di capra sono due specialità che risveglieranno le papille gustative dopo belle passeggiate. E per una sorprendente visita storica, dirigetevi verso il sito archeologico di Saint-Romain-en-Gal, dove potrete scoprire una delle città più ricche della Gallia romana!

Idee di visita nei dintorni

Le tue vacanze
Un hotel
Un affitto vacanze
Un bed & breakfast
Un campeggio
Un'attività di svago
Un ristorante
Un'auto a noleggio
Un biglietto aereo
A continuare la navigazione su questo sito, si accetta l'uso di cookies per fornire offerte adatte.
Per saperne di più e configurare