Dai vita alla tua vacanza!

La Città dei Treni

Guida turismo, vacanze e weekend nell'Alto Reno

La Città dei Treni - Guida turismo, vacanze e weekend nell'Alto Reno
9.3
4

Mulhouse, metropoli cosmopolita dell'Alto Reno, è orgogliosa della sua storia industriale che conobbe il suo massimo sviluppo durante il XIX secolo: molte fabbriche e e manifatture sono aperte al pubblico.

Per quanto riguarda i musei, non perdetevi la Città dei Treni, il più grande museo ferroviario d'Europa, aperto nel 1971, che racconta la storia delle ferrovie dalle prime cremagliere ai treni ad alta velocità.

Nato dalla passione di un industriale per il mondo delle ferrovie, il museo è diventato la "Città dei Treni" (Cité du Train) nel 2005, e propone un'incredibile collezione di materiale su ruote e di oggetti della storia dei treni, divisi in 6 tematiche, di cui una parte rappresenta la collezione dei materiali del patrimonio della SNCF.

Completamente ristrutturato, il museo si estende su 50.000 m², ed è quindi uno dei 10 più grandi musei del mondo dedicato all'universo dei treni.

La Città dei Treni si presta a perfezione ad una visita in famiglia: i più piccoli scopriranno con entusiasmo la stanza dei modellini, il trenino su pneumatico oppure faranno una passeggiata per un vero battesimo dei binari oppure a bordo del "Mini-express dell'Alsazia".

Orari di aperturalunedì: 10:00 – 17:00   •   martedì: 10:00 – 17:00   •   mercoledì: 10:00 – 17:00   •   giovedì: 10:00 – 17:00   •   venerdì: 10:00 – 17:00   •   sabato: 10:00 – 17:00   •   domenica: 10:00 – 17:00
Indirizzo2 Rue Alfred de Glehn, Mulhouse
Telefono+33 3 89 42 83 33
Sito ufficialewww.citedutrain.com

Informazioni complementari
La Città dei Treni

La combinazione del Museo Ferroviario francesi, con il sostegno della SNCF, lancia nella ristrutturazione del museo di rendere il più bel museo del treno in Europa. 8.600.000 € saranno investiti in questo progetto senza precedenti.

Dal 11 marzo 2005, il nuovo museo francese Mulhouse Railway diventa la Cité du Train. In questa occasione, la presentazione della collezione di monete 100 è completamente ridisegnato e su due aree espositive : " L'età d'oro della ferrovia " e "avventura ferroviaria ". La prima sala di 6000 m² (riscaldata in inverno e raffreddamento in estate) ha 27 pezzi da collezione presentati in una scenografia originale affidata alla Atelier François Seigneur che mette in mostra l'universo ferroviario.

Idee di visita nei dintorni

Le tue vacanze
Un hotel
Un affitto vacanze
Un bed & breakfast
Un campeggio
Un'attività di svago
Un ristorante
Un'auto a noleggio
Un biglietto aereo
A continuare la navigazione su questo sito, si accetta l'uso di cookies per fornire offerte adatte.
Per saperne di più e configurare