Dai vita alla tua vacanza!

Paté di Chartres

Guida gastronomia, vacanze e weekend dell'Eure-et-Loir

Paté di Chartres - Guida gastronomia, vacanze e weekend dell'Eure-et-Loir
9.0
3

Famoso fin dal XVIII secolo, il paté di Chartres è un paté in crosta composto soprattutto da selvaggina. Deve la sua fama ad una rivalità creatasi nel XVII secolo tra due pasticceri, Philippe, e Lemoine, suo ex allievo. Un pasticcere chiamato Voisin lo renderà ancora più famoso nel 1885, dopo aver vinto una medaglia d'oro a Parigi per questo prodotto principe della regione. Ancora oggi si trova il paté di Chartres nei menu dei migliori ristoranti.

Inizialmente si utilizzava la carne di un uccello chiamato piviere tortolino, ma oggi si preferiscono pernici e fagiani. A questa selvaggina si aggiunge solitamente del foie gras, tartufi, cognac e spezie, prima di cuocerlo al forno.

Una confraternita dell'Autentico paté di Chartres tiene il suo capitolo ogni anno nella città, in ottobre.

Le tue vacanze
Un hotel
Un affitto vacanze
Un bed & breakfast
Un campeggio
Un'attività di svago
Un ristorante
Un'auto a noleggio
Un biglietto aereo
A continuare la navigazione su questo sito, si accetta l'uso di cookies per fornire offerte adatte.
Per saperne di più e configurare