Dai vita alla tua vacanza!

Versailles

Guida turismo, vacanze e weekend degli Yvelines

Versailles - Guida turismo, vacanze e weekend degli Yvelines
8.5
24

Situata a 20 chilometri da Parigi, la città di Versailles è celebre in tutto il mondo per la sua reggia, vero e proprio capolavoro dell'architettura classica. Eppure Versailles vanta molte altre meraviglie, ammirabili passeggiando per le sue strade e i suoi viali. Costruita nel XVII secolo lungo l'asse del castello, la città reale custodisce ancora molte tracce del proprio passato, come testimoniano i numerosi palazzi signorili, il pittoresco quartiere Saint-Louis e gli edifici religiosi, fra cui la chiesa di Notre-Dame e la cattedrale di Saint-Louis.

Nel centro, particolarmente attraente, si trovano numerosi negozi, ristoranti, caffè e il noto mercato che si tiene ogni martedì, venerdì e domenica mattina in Place du Marché Notre-Dame.

Oltre alla prestigiosa reggia e al meraviglioso parco che la circonda, il visitatore non potrà perdersi l'Orto del Re, grande orto del castello, e le scuderie monumentali, costruite da Jules Hardouin-Mansart. Si raccomanda anche la visita del Museo Lambinet, che ospita dipinti, sculture, ceramiche e arredi d'epoca.

Informazioni complementari
Versailles

Situata a venti chilometri da Parigi, nel cuore di Yvelines, la città di Versailles ha una reputazione mondiale. Confinante con l'Hauts-de-Seine, si svolge alla periferia di Vaucresson, Marnes-la-Coquette o Saint-Cyr-l'Ecole.

La nuova città creata dal grande re Sole, Luigi XIV, Versailles era tuttavia già popolata nell'era gallo-romana, come dimostrano i resti trovati sul posto. Questo antico borgo medievale fiorisce nel 17 ° secolo, dotato del suo attributo più bello, il famoso castello di Versailles. Ex sede del potere politico, la città fu la culla della rivoluzione francese nel XVIII secolo. Viene così illustrato due volte nella storia, compresa la firma del trattato di Parigi del 1783, che segna la fine della guerra d'indipendenza americana, e quindi con il trattato di Versailles che segna la fine della prima guerra mondiale.

Particolarmente turistica oggi, la città dell'Ile-de-France attira milioni di persone da tutto il mondo che vogliono scoprire i suoi tesori più famosi, ma anche la sua architettura elegante e affascinante.

Da vedere, da fare

Classificato come patrimonio mondiale dell'UNESCO e classificato come monumento storico, il Versailles è il più grande sito turistico della città. Include il famoso castello, i giardini eccezionali, il piccolo e grande Trianon o l'Hameau de la Reine. Residenza di Luigi XIV, Luigi XV e Luigi XVI, il castello di Versailles colpisce per le sue dimensioni e la sua grazia. Distribuito su oltre 63.000 m², testimonia l'arte francese del suo tempo. Oggi è possibile ammirare gli appartamenti del re e della regina, la famosa Sala degli Specchi, gli appartamenti del Dauphin e del Dauphine o la galleria delle Battaglie. Opera di André Le Nôtre, i giardini sono divisi in deliziosi boschi ricchi di sorprese e statue. Le fontane che hanno reso la reputazione del sito continuano a fluire per la gioia dei visitatori. Dipendenza del piccolo Trianon, Amleto della Regina sedotto dalla sua semplicità nella natura. Rifugio della pace della regina Maria Antonietta, rivela un arredamento più rustico.

Il Versailles dominio si compone anche di edifici sparsi per la città, come il Grand Commun, progettata da Jules Hardouin-Mansart, che oggi ospita i servizi amministrativi del castello, la grande stabile con il Museo delle carrozze, la piccola stalla che ospita la Scuola Nazionale di Architettura Versailles, le scuderie della Regina che ospitano la Corte d'Appello, o la polizia e la camera di commercio.

Anche l'opera di Jules Hardouin-Mansart, la cattedrale di Saint-Louis è stata inaugurata a metà del XVIII secolo ed eretta in una cattedrale pochi decenni dopo. Classificato come monumento storico, ha una bella facciata adornata con colonne doriche e corinzie, oltre a due campanili. All'interno, è possibile ammirare uno stile in onore di Luigi XV, una grande semplicità.

La cappella reale del primo Settecento con dipinti di Antoine Coypel volteggia anche la pena dare un'occhiata, come l'ex Versailles Royal Hospital, Cappella dell'Immacolata Concezione, o Notre-Dame-des -Armées.

Essere attenzione a non ammirare la cappella della Madonna della Speranza, i Récollets, la chiesa di Saint-Symphorien, la Chiesa di Santa Giovanna d'Arco o di Notre Dame, la più antica della città e il lavoro di Jules Hardouin-Mansart.

Diverse statue monumentali che onorano i più grandi uomini Versailles si trovano anche in città come quelle di Le Nôtre, Mansart, Luigi XIV o Ferdinand de Lesseps.

I musei sono ben rappresentati con la storia della Francia nel castello di Versailles, la sala del campo da tennis, il museo Lambinet e le sue collezioni che evocano la storia della città, o il museo Osmothèque situato all'interno dell'International Higher Institute of Perfume, Cosmetics and Food Aromatic.

Gli spazi verdi abbondano sull'antica città reale, ed è possibile ammirare il re della orto classificato come edificio storico, con i suoi nove ettari, il parco Balbi, un parco anche classificata inglese, o il aranciera e il dominio di Madame Elisabetta. La città è stata anche premiata con quattro fiori nel concorso di città e villaggi in Francia.

Luoghi di interesse

Luoghi di svago
Monumenti
Punti informativi
Sale di spettacolo
Siti naturali
Trasporti

Eventi e festività

I mercati si svolgono il martedì, il venerdì e la domenica al mattino. Un famoso mercatino di Natale viene proposto anche a dicembre con varie animazioni.

Alla fine di giugno, La Grande Ambulation è un appuntamento festoso che vede la pedonalizzazione della strada dipartimentale 10 tra il castello e Saint-Cyr. Nel programma, più di 25.000 camminatori, pattinatori o scooter godono di fanfare, sport e intrattenimento musicale o la grande parata.

Ogni estate, è possibile ammirare le grandi acque della musica nel castello di Versailles. L'evento fa parte del festival Versailles, che offre anche uno spettacolo di fuoco e luce, concerti di musica classica, festival di Galantes, il ballo in maschera o anche opere.

Da ottobre a novembre, luogo al luna park di Versailles.

Le grandi acque notturne
La Royal Race

Foto

Bacino di Apollo prima del Versailles castello
Bacino di Apollo prima del Versailles castello
Vedi la foto

Visite, svaghi e attività nei dintorni

Ristoranti

Bed & breakfast

Affitti vacanze

Campeggi

Hotel

Le tue vacanze
Un hotel
Un affitto vacanze
Un bed & breakfast
Un campeggio
Un'attività di svago
Un ristorante
Un'auto a noleggio
Un biglietto aereo
A continuare la navigazione su questo sito, si accetta l'uso di cookies per fornire offerte adatte.
Per saperne di più e configurare