Dai vita alla tua vacanza!

Verdun

Guida turismo, vacanze e weekend nella Mosa

Verdun - Guida turismo, vacanze e weekend nella Mosa
8.2
29

Verdun, nel centro della Mosa, è segnata da un importante passato storico, strettamente legato alla prima guerra mondiale. Sede di una terribile battaglia di 10 mesi nel 1916, che ha ucciso più di 300.000 persone, la città coltiva questo doloroso passato attraverso il permanente omaggio ai soldati uccisi al fronte.

Verdun, città guarnigione fin dal XVII secolo, fortificata da Vauban, ha visto il suo aumento di militarizzazione nel XIX secolo, a spese dell'industria. Dopo la guerra franco-prussiana del 1870 e l'annessione della Alsazia-Lorena, divenne la roccaforte del confine nord-orientale. Dopo la terribile battaglia del 1916, in cui hanno combattuto due terzi dei soldati francesi, la città fu devastata e subì di nuovo l'occupazione tedesca durante la seconda guerra mondiale. Oggi Verdun è la capitale mondiale della pace e ha saputo coniugare lo sviluppo turistico con il dovere di ricordare.

Oltre ai numerosi siti bellici vicini e luoghi di numerose commemorazioni in occasione del centenario della battaglia di Verdun (ossario e forte di Douaumont, Forte di Vaux, Voie Sacrée, Forte di Souville, opera di Thiaumont), è possibile visitare la cittadella sotterranea della città, costruita tra il 1890 e il 1893, che permette di comprendere meglio gli eventi della prima guerra mondiale. Questo vero e proprio quartier generale logistico, molto imponente, costituito da gallerie dove vivevano i soldati e dove erano custodite le attrezzature militari, ricrea scene di vita quotidiana durante la battaglia. E' qui che è stato designato il "milite ignoto" che giace sotto l' Arco di Trionfo a Parigi.

Riaperto nel 2016 dopo alcuni lavori, il Memoriale di Verdun accoglie su tre livelli una scenografia della battaglia.

Verdun offre numerose visite e tour dei suoi siti storici, così come uno spettacolo sonoro e luminoso "Des flammes à la lumière", da giugno a fine luglio.

Mentre la memoria dei conflitti mondiali è onnipresente, Verdun vanta anche un patrimonio urbano da visitare: la cattedrale di Notre Dame, una delle più antiche cattedrali d'Europa; la Porta Saint-Paul, un arco di trionfo che un tempo attraversava i bastioni; il cinquecentesco hotel de la Princerie, che ospita il Museo d'Arte e di Storia di Verdun.

Il Centro Mondiale per la Pace, le Libertà e i Diritti Umani si trova nell'ex Palazzo Episcopale, dove si svolgono mostre, incontri e scambi.

Informazioni complementari
Verdun

Verdun, cuore della Mosa e Capitale Mondiale della Pace. I meandri del fiume tregua silenziosa che paese in cui l'emozione nasce dalla ricca storia di una città che, dopo aver trattato e la battaglia, ha finalmente scelto la strada della Memoria e della Pace.

Da vedere, da fare

Luoghi di interesse

Luoghi di svago
Monumenti
Punti informativi
Sale di spettacolo
Trasporti

Eventi e festività

Spettacolo|intimità
Fiera del vino, gastronomia e le arti della tavola
Spettacolo|Orchestre de Picardie
Spettacolo|Vardan Hovanissian e Emre Gültekin
Flea e Farmers Market Local
Traccia urbana Verdunois

Foto

Ufficio del turismo del Grand Verdun
Ufficio del turismo del Grand Verdun
Vedi la foto
Trailer dello spettacolo Flames in the Light, Verdun
Trailer dello spettacolo Flames in the Light, Verdun
Vedi la foto
Poster dallo show Flames to Light, Verdun
Poster dallo show Flames to Light, Verdun
Vedi la foto

Visite, svaghi e attività nei dintorni

Ristoranti

Bed & breakfast

Affitti vacanze

Hotel

Le tue vacanze
Un hotel
Un affitto vacanze
Un bed & breakfast
Un campeggio
Un'attività di svago
Un ristorante
Un'auto a noleggio
Un biglietto aereo
A continuare la navigazione su questo sito, si accetta l'uso di cookies per fornire offerte adatte.
Per saperne di più e configurare