Dai vita alla tua vacanza!

Senlis

Guida turismo, vacanze e weekend nell'Oise

Senlis - Guida turismo, vacanze e weekend nell'Oise
9.4
28

Non lontano dalla foresta di Chantilly, scoprite Senlis, una città medievale dell'Oise con un notevole patrimonio architettonico e culturale! Il centro storico è perfetto per passeggiare, con vicoli lastricati fiancheggiati da palazzi del XVII e XVIII secolo e belle residenze. Queste stesse strade portano anche i nomi dei mestieri del periodo medievale. Attraverso le sue numerose trasformazioni nel corso dei secoli, la cattedrale di Notre-Dame è diventata testimone dell'evoluzione dello stile gotico. Ad esempio, basta confrontare la facciata principale del XII secolo con la facciata a crociera del XVI secolo per ammirarne la particolarità. Sormontato da una magnifica guglia gotica che raggiunge i 78 metri, ha un grande portale scolpito e tribune che sono tra le più belle di Francia.

Un altro edificio del patrimonio di Senlis è il castello reale. È parte integrante della storia francese, poiché è qui che Ugo Capeto fu eletto re dei Franchi. Ma le origini della città risalgono ancora più indietro nel tempo, a 2000 anni fa, come testimonia la cinta muraria gallo-romana del III secolo, lunga 800 metri e che conserva ancora 16 delle 30 torri dell'epoca, o le arene semi-scoperte del I secolo, che potevano ospitare circa 8.000 persone che venivano ad assistere a combattimenti di gladiatori e di animali.

Costruita su richiesta della moglie di Ugo Capeto, la Cappella Reale di San Framburgo, restaurata grazie al pianista ungherese Georges Cziffra, è interessante per la sua cripta del X secolo, la navata gotica e le superbe vetrate di Joan Miró. La chiesa Saint-Pierre, invece, si distingue per la torre rinascimentale e la facciata gotica fiammeggiante.

Situato ai margini della valle dell'Aunette, il parco ecologico è perfetto per una passeggiata in un ambiente verde, ammirando la fauna e la flora che si evolvono intorno alle paludi naturali.

Informazioni complementari
Senlis

Senlis è una città medievale situata nella regione dell'Oise Hauts-de-France. Si svolge tra le foreste di Chantilly e Ermenonville, una quarantina di chilometri da Parigi e Beauvais.

Fondata nei tempi antichi, la città di Senlis è fiorita in epoca medievale, che rimangono numerose vestigia nel centro storico, protetto da una zona settore salvato quarantadue ettari. Royal City sotto la Capetingi, che conosce un picco economica tra il XII e il XIII secolo attraverso il commercio in pelle, lana o pelliccia. Senlis è ormai noto per la sua industria del turismo che attrae molti visitatori ogni anno.

Tra le strade medievali e resti romani, assorbiamo l'atmosfera di questa città al passato ricco e glorioso. L'importanza dei monumenti classificati o elencati fatto Senlis un must quando si va in vacanza in questa parte della Francia settentrionale.

Da vedere, da fare

Costruito nel periodo d'oro di Senlis, tra il XII e il XIII secolo, la cattedrale di Notre Dame è il più importante monumento medievale della città. Sul modello della basilica di Saint-Denis, si svolge nel muro gallo-romana e rivela un'arte gotica. All'esterno, sul portale occidentale, si può ammirare la più antica rappresentazione della Incoronazione della Vergine risalente al XII secolo. Considerata una delle più belle cattedrali del paese, Notre Dame è quotata monumento storico. Di fronte alla porta nord, si può vedere la vecchia biblioteca del capitolo, anche classificato, con un bel mattone piano a traliccio e rosso.

Ricostruita nella seconda metà dell'XI secolo, sotto la guida della regina Anna di Kiev, l'antica abbazia di Saint-Vincent è stato elencato edificio. Poi modificato nel XIII al XVIII secolo, oggi ospita una scuola privata. La chiesa e il chiostro sono aperti ai visitatori durante i fine settimana e durante le vacanze scolastiche.

Visibile solo dall'esterno, i resti della data di chiesa di Saint-Aignan per parte della prima metà del secolo XI loro.

Per il primo secolo dC, le arene romane di Senlis sono classificati monumento storico. Piccolo, possono essere scoperti durante le visite guidate la prima Domenica di ogni mese tra febbraio e dicembre.

Costruito nel periodo merovingia, il Castello Reale Senlis era completamente cambiata nei primi anni del XII secolo. Ci sono solo pochi resti di edifici cadde in rovina dopo la Rivoluzione francese. La vicina priorato di Saint-Maurice è una creazione di King St. Louis, nella seconda metà del XIII secolo. L'ex priore della casa oggi ospita il Museo della Caccia. Elencati monumento storico, si rivela l'arte della caccia attraverso sculture, dipinti, o animali di peluche. Il parco che circonda tutti gli edifici accessibili al pubblico. All'ingresso del castello reale, è anche possibile visitare il Museo delle Spahis dedicati a questo corpo militare coloniale.

Visitando Senlis, non mancheranno di ammirare il San Frambourg collegiale X secolo che funge da auditorium oggi, l'ex palazzo episcopale della fine del XV secolo, il vecchio Charity Hospital e la sua chiesa stile classico, o l'hotel Faucigny-Lucinge che risale al XVIII secolo. Tutti questi siti sono ora classificati come monumento storico.

Città Senlis conserva molte tracce della sua parete gallo-romana e le sue mura medievali. Il primo, costruito nel terzo secolo è uno dei meglio conservati del Nord della Gallia, mentre il secondo è stato costruito sotto Filippo Augusto alla fine del XII secolo.

L'Raoul dell'hotel Vermandois, costruita a metà del XII secolo, oggi ospita il museo di arte e archeologia Senlis. Diverse collezioni ripercorrono la storia della città nel corso dei secoli, attraverso modelli, oggetti religiosi, opere d'arte e reperti rinvenuti negli scavi archeologici.

Nel centro storico, diversi edifici sono stati elencati come monumenti storici, come ad esempio la sala XV secolo della città, l'hotel dello stile Cancelleria e rinascimentale, l'ex Hotel Dieu gällande o ex convento la presentazione. Quest'ultimo, costruito nella prima metà del XVII secolo, rivela ancora antichi edifici di servizio.

Luoghi di interesse

Luoghi di svago
Monumenti
Punti informativi
Sale di spettacolo

Eventi e festività

L'oggetto della stagione :" Giocare a dadi " al Museo d'Arte e Archeologia
Mostra: Cattedrali della Piccardia, confronto per immagine
Mostra: "La luce è silenzio di Antoine Josse" alla Galleria Claire L. L
Mostra: "Frontespizio: quando l'immagine apre il libro" presso la Senlis Media Library
Tony Soulié mostra di Gilbert Dufois Gallery
Mostra "Space Oddity" - Galerie Françoise
Concerto del Gemellaggio Langenfeld-Senlis
Giocattoli usati / Abbigliamento per bambini

Foto

Museo di arte e archeologia (© Alain Petit)
Museo di arte e archeologia (© Alain Petit)
Vedi la foto
Museo della caccia (© Senlis Museums)
Museo della caccia (© Senlis Museums)
Vedi la foto
Hôtel de Vermandois (© Senlis Museums)
Hôtel de Vermandois (© Senlis Museums)
Vedi la foto

Visite, svaghi e attività nei dintorni

Ristoranti

Bed & breakfast

Affitti vacanze

Hotel

Le tue vacanze
Un hotel
Un affitto vacanze
Un bed & breakfast
Un campeggio
Un'attività di svago
Un ristorante
Un'auto a noleggio
Un biglietto aereo
A continuare la navigazione su questo sito, si accetta l'uso di cookies per fornire offerte adatte.
Per saperne di più e configurare