Dai vita alla tua vacanza!

Saint-Jean-de-Côle

Guida turismo, vacanze e weekend nella Dordogna

Saint-Jean-de-Côle - Guida turismo, vacanze e weekend nella Dordogna
8.8
22

La chiesa con la sua vecchia struttura di legno per il mercato coperto, il castello della Marthonie, il ponticello sul fiume e le case dalle facciate ornate di fiori delizieranno chi vorrà fare una passeggiata in questo villaggio.

In occasione delle Floralies, che si tengono il secondo fine settimana di maggio, il borgo medievale di Saint-Jean-de-Côle è addobbato con migliaia di fiori.

Informazioni complementari
Saint-Jean-de-Côle

Classificato tra "I più bei villaggi di Francia", Saint-Jean-de-Côle si trova nella Nuova Aquitania, nel dipartimento della Dordogna. Si svolge nel quartiere di Nontron e prende il nome da Saint Jean-Baptiste (il nome della Chiesa) e da La Côle, il fiume che lo attraversa.

Costruito nel XII secolo, il castello di la Marthonie proteggeva la chiesa e il suo priorato. Nonostante ciò, il villaggio subì l'invasione inglese durante la Guerra dei 100 anni e quando fu conquistato dalle truppe reali francesi. Oggi il castello risale al XV e XVII secolo ed è attualmente in fase di restauro.

L'arrivo della linea ferroviaria tra Angoulême e Brive nel XIX secolo ha portato un nuovo impulso demografico a Saint-Jean-de-Côle, ma solo durante i lavori.

Oggi rivolta al turismo, la cittadina possiede un importante patrimonio architettonico, oltre che un certo fascino. Con le sue case color ocra e i tetti di tegole marroni, il villaggio di Saint-Jean-de-Côle sembra aver resistito alla prova del tempo con la stessa eleganza e la stessa bellezza.

Da vedere, da fare

Classificata come monumento storico, la chiesa di Saint-Jean-Baptiste è l'ex chiesa del priorato di Saint-Jean-de-Côle. Costruita nel XII secolo, ha la singolarità - tra l'altro - di non avere una navata. All'esterno, sotto i tetti delle cappelle, si trovano 75 modiglioni (piccole sculture rappresentanti piante o personaggi).

L'edificio è inoltre preceduto da una graziosa saletta. La chiesa è aperta al pubblico tutto l'anno.

Aperto solo durante le Giornate del Patrimonio e visite di gruppo da 20 persone (su prenotazione presso l'Ufficio del Turismo), il priorato inizialmente costruito nell'XI secolo fu distrutto durante la Guerra dei 100 anni, ricostruito nel XV secolo, è ora parzialmente classificato come monumento storico.

Passando per Saint-Jean-de-Côle, non mancate di ammirare l'antico ponte del XII secolo classificato come monumento storico, le stradine splendidamente fiorite e le case a graticcio costruite nel XIV secolo.

Classificato anche come monumento storico, il castello della Marthonie, costruito nel XII secolo e distrutto durante la Guerra dei 100 anni, ricostruito nel XV e XVII secolo. Questi esterni, lo scalone d'onore e il grande salone seicentesco (completamente restaurato) sono visibili durante le visite guidate organizzate dall'Ufficio del Turismo da luglio a metà settembre, tutti i giorni alle 15 e alle 17.

La via verde, ex linea ferroviaria, offre diciassette chilometri di trekking (da Thiviers a St Pardoux la rivière) per passeggiare e ammirare i dintorni e il bellissimo villaggio che è Saint-Jean-de-Côle. È anche l'inizio (o la fine!) del Flow Vélo

Luoghi di interesse

Monumenti
Punti informativi

Eventi e festività

Il secondo fine settimana di maggio, vieni a vedere la famosa Flower Show Saint-Jean-de-Côle durante il quale il borgo medievale è adornata con migliaia di fiori.

Nel mese di giugno, il festival Musicole dispone di numerosi concerti nel villaggio.

Foto

Ponte sulla Cole
Ponte sulla Cole
Vedi la foto
Il castello
Il castello
Vedi la foto
Entrata del castello
Entrata del castello
Vedi la foto
Il castello
Il castello
Vedi la foto
Entrata del castello
Entrata del castello
Vedi la foto
Basso angolo sulla chiesa
Basso angolo sulla chiesa
Vedi la foto
La sala vicino alla chiesa
La sala vicino alla chiesa
Vedi la foto
Vista della chiesa e della sala, vicino al castello
Vista della chiesa e della sala, vicino al castello
Vedi la foto
Il municipio
Il municipio
Vedi la foto
Invito a riposare sotto il muro del castello
Invito a riposare sotto il muro del castello
Vedi la foto
Case colorate
Case colorate
Vedi la foto
Ai margini del fiume
Ai margini del fiume
Vedi la foto
ponte
ponte
Vedi la foto
vicolo
vicolo
Vedi la foto
Castello di Marthonie
Castello di Marthonie
Vedi la foto
Il ponte un giorno di Floralies
Il ponte un giorno di Floralies
Vedi la foto

Visite, svaghi e attività nei dintorni

Ristoranti

Bed & breakfast

Affitti vacanze

Campeggi

Hotel

Le tue vacanze
Un hotel
Un affitto vacanze
Un bed & breakfast
Un campeggio
Un'attività di svago
Un ristorante
Un'auto a noleggio
Un biglietto aereo
A continuare la navigazione su questo sito, si accetta l'uso di cookies per fornire offerte adatte.
Per saperne di più e configurare