Dai vita alla tua vacanza!

Parco Naturale Regionale della Foresta d'Oriente

Guida turismo, vacanze e weekend nell'Aube

Parco Naturale Regionale della Foresta d'Oriente - Guida turismo, vacanze e weekend nell'Aube
7.9
21

Nel cuore della regione del Grand Est, nel dipartimento dell'Aube, il Parco Naturale Regionale della Foresta d'Oriente estende i suoi terreni su una superficie di 82.000 ettari, delimitata da diversi settori: la regione umida della Champagne punteggiata da stagni, terreni agricoli coperti da siepi e foreste, e la Champagne gessosa con le sue linee ondulate, la valle dell'Aube e i tre grandi laghi della Foresta d'Oriente. Questi ultimi rappresentano la terza riserva d'acqua più grande della Francia e attirano una miriade di uccelli che deliziano gli ornitologi di ogni tipo. Dotati di scarponi da trekking, partite alla scoperta di questa terra selvaggia e incontaminata per ammirarne la flora e la fauna locali.

Per farlo, andate alla diga della Fontana degli uccelli, un'incredibile zona umida dove nidificano rane, tritoni, salamandre ma anche cicogne nere in mezzo alla Foresta d'Oriente e i suoi maestosi salici che brillano al sole.

Continuate l'avventura nel cuore della campagna dello Champagne per scoprire le vaste aree forestali del Bois de l'Étoile, un tempo utilizzate per la caccia. I sentieri che un tempo erano predisposti per i cacciatori sono oggi ideali per le escursioni tra gli alberi che formano un'immensa tettoia verde. Durante il percorso, vi imbatterete in un gran numero di specie che tappezzano il terreno: angelica, regina dei prati, ortiche e tanta flora che costituisce la ricchezza naturalistica del Parco Naturale Regionale della Foresta d'Oriente. Durante il periodo estivo, non dimenticate di visitare le spiagge sabbiose del Lago d'Oriente, tra cui quelle di Mesnil-Saint-Père e Géraudot, che sono state insignite del marchio Pavillon Bleu. L'acqua turchese e azzurra assume un'aria atlantica, circondata da una vegetazione selvaggia.

Se soggiornate in famiglia in questo grande parco dell'Aube, è consigliabile andare a Nigloland, uno dei più grandi parchi di divertimento della Francia, situato in mezzo alla foresta. Questo ex circo dei ruggenti anni Venti ha scambiato le sue attrazioni fieristiche con le giostre meccaniche tanto popolari in tutta la Francia.

Non potete perdervi una sosta nelle paludi della Foresta d'Oriente, un'area ricca di vegetazione tipica del territorio locale come la menta d'acqua, il licopio, e l'iris, che emana profumi incredibili. I Konik Polski, cavalli installati appositamente sul territorio per la manutenzione dei pascoli, vagano regolarmente per la zona e sono riconoscibili per il loro abbigliamento ornato di strisce zebrate, caratteristico dei cavalli ancestrali.

Va da sé che il Parco Naturale Regionale della Foresta Orientale è il luogo preferito dagli amanti della natura!

Idee di visita nei dintorni

Le tue vacanze
Un hotel
Un affitto vacanze
Un bed & breakfast
Un campeggio
Un'attività di svago
Un ristorante
Un'auto a noleggio
Un biglietto aereo
A continuare la navigazione su questo sito, si accetta l'uso di cookies per fornire offerte adatte.
Per saperne di più e configurare