Dai vita alla tua vacanza!

La Fondazione Maeght

Guida turismo, vacanze e weekend nelle Alpi Marittime

La Fondazione Maeght - Guida turismo, vacanze e weekend nelle Alpi Marittime
9.3
4

Durante un soggiorno o una tappa a Saint-Paul-de-Vence, famoso paesino delle Alpi Marittime, non perdetevi la visita della Fondazione Maeght. Dal nome del famoso commerciante d'arte Aimé Maeght e sua moglie Marguerite, la fondazione deve la sua nascita da un evento tragico, la perdita del loro secondo figlio. Dopo aver trovato rifugio a Saint-Paul-de-Vence, Aimé Maeght, in pieno lutto, riceve il sostegno di diversi artisti dell'epoca, tra cui Georges Braque e Fernand Léger, che lo incoraggiano a creare un luogo dedicato all'arte moderna. Concepita in una linea architettonica al tempo stesso mediterranea e avanguardista, la Fondazione Maeght, inaugurata nel 1964 da André Malraux, ospita oggi una delle collezioni più importanti di dipinti, sculture, incisioni e disegni del XX secolo, con opere di artisti famosi come Marc Chagall, Fernand Léger, Pierre Bonnard ed anche Georges Braque.

Interamente dedicato all'arte, il giardino di sculture serve da scrigno a realizzazioni di artisti di piro piano, come lo Stabile d'Alexandre Calder e la fontana di Pol Bury. Da non perdere anche il patio interno nel quale si può ammirare un bacino in mosaici firmato Georges Braque, il cortile centrale dedicato a Giacometti, e anche il Labirinto, opera monumentale di Miró popolata da sculture e ceramiche!

La fondazione Maeght accoglie durante tutto l'anno mostre temporanee in questa area eccezionale che diventa anche un luogo di incontro e di scambio con gli artisti.

Idee di visita nei dintorni

Le tue vacanze
Un hotel
Un affitto vacanze
Un bed & breakfast
Un campeggio
Un'attività di svago
Un ristorante
Un'auto a noleggio
Un biglietto aereo
A continuare la navigazione su questo sito, si accetta l'uso di cookies per fornire offerte adatte.
Per saperne di più e configurare