Dai vita alla tua vacanza!

Eus

Guida turismo, vacanze e weekend dei Pirenei Orientali

Eus - Guida turismo, vacanze e weekend dei Pirenei Orientali
9.1
13

Considerato uno dei borghi più soleggiati di tutta la Francia, Eus può vantarsi di figurare anche tra i più bei villaggi di tutto il paese. Costruito su una collina di granito, fra la valle del Conflent e il monte Canigou, nel cuore dei Pirenei Orientali, Eus merita senz'altro una visita! Non solo per le terrazze panoramiche che dominano il paesaggio circostante, ma anche per le sue incantevoli stradine acciottolate, tutte in pendenza. Alla sommità del paese, nel punto in cui sorgeva l'antico castello, si trova l'imponente chiesa di Saint-Vincent-d'en-Haut, risalente al XVIII secolo.

Informazioni complementari
Eus

Eus è una città di Pirenei orientali, nella regione occitana, situato a 40 km a ovest di Perpignan e nord-est della cittadina di Prades (5900 abitanti), che confina.

Ai piedi del Canigou, il territorio della località è attraversata a sud dal fiume Tet, ma il vecchio cuore del villaggio in sé è arroccato su una piccola collina di granito. Anticamente fortificato intorno a un castello, questo luogo difensivo ha reso possibile respingere gli assalti degli eserciti francesi nel XVI secolo, allora delle truppe spagnole nel XVIIIe.

Ora dominato da una chiesa costruita sulle rovine del vecchio castello, il paese è famoso per essere il più soleggiato della Francia. In gran parte pedonale, fiancheggiata da botteghe artigiane, ristoranti e negozi, Eus (400 abitanti) è un membro della Associazione dei più bei villaggi di Francia.

Dalle sue altezze, la vista panoramica dei frutteti in fiore o del Canigou nevoso rimane spettacolare. Con il suo patrimonio e il suo pittoresco volto, questo lo rende un passo inevitabile.

Da vedere, da fare

Prima passeggiata attraverso le sue strade ripide, pavimentate con ciottoli (attenzione, alcuni sono ancora piuttosto ripida!), Eus offre ai visitatori un patrimonio architettonico di prim'ordine.

Questo è il caso della chiesa di Saint-Vincent-d'En-Haut, costruita nel diciottesimo, nel centro del paese, sul sito dell'ex castello della Volta. E 'dotato di un campanile che dà accesso alla navata e alle volte datate dalle precedenti fortificazioni. La navata è circondata da cappelle laterali che ospitano una serie di statue. C'è anche un altare maggiore e una pala d'altare del Rosario alla fine del XVII secolo. Altra ricchezza della chiesa classificata nell'inventario supplementare, la sua ruota di chima al di sopra del coro, che funziona durante gli uffici.

Nella valle sottostante è necessaria una deviazione per ammirare la cappella romanica Saint-Vincent (XI e XIII sec.), Anche classificata. L'edificio è dotato di due navate a quattro fasce costruite con pietre e macerie, e il tetto è in ardesia. Ad esempio, c'è un'abside con una finestra sormontata da una cornice stampata.

Infine, Chiesa di Santo Stefano Viene (villaggio Eus che si è fusa agli inizi del XIX secolo), in stile romanico, risale al XII. Il suo campanile con due archi. L'edificio è in fase di restauro.

Nel villaggio collinare, il Museo Solana è una casa del patrimonio che si trova nella vecchia scuola. Le collezioni evocano la vita quotidiana e il lavoro agricolo del passato. Aperto da metà luglio a metà settembre a lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16 alle 19. Ingresso gratuito.

Per le visite guidate del paese, e le escursioni (escursioni a piedi o in mountain bike), tra cui o da Eus, documentazione e informazione +33 4 68 05 41 02.

Per gli appassionati di pesca, informazioni sui siti e le regolamentazioni accessibili al numero +33 4 68 66 88 38.

Infine, per coloro che vagano attraverso i pittoreschi vicoli del villaggio, il centro Kap'oupa Kap offre la discesa sul fiume in tubi (boa con pagaia) e corsi di avventura con le linee di zip, in particolare. Per ulteriori informazioni, chiamare il numero +33 6 88 48 06 45.

Luoghi di interesse

Monumenti

Eventi e festività

Il primo fine settimana di giugno, il festival Croisée d'Art è dedicato alle arti visive e riunisce cinquanta artisti provenienti da vari ambiti e discipline nelle vie e nei siti del villaggio.

Dall'inizio di agosto a metà settembre, il festival dei nomi di Eus programma di concerti di jazz, musica classica o canto. I concerti si svolgono nella chiesa di Saint-Vincent o presso la Maison du temps libre. Informazioni sul +33 4 68 96 06 27.

L'ultima domenica di agosto, la Lizard Race offre un circuito di una dozzina di chilometri. L'evento che si svolge in un corso difficile è riservato agli atleti confermati. Informazioni sul +33 4 68 96 47 69.

Foto

Eus
Eus
Vedi la foto

Visite, svaghi e attività nei dintorni

Escursionismo.

Ristoranti

Bed & breakfast

Affitti vacanze

Campeggi

Hotel

Le tue vacanze
Un hotel
Un affitto vacanze
Un bed & breakfast
Un campeggio
Un'attività di svago
Un ristorante
A continuare la navigazione su questo sito, si accetta l'uso di cookies per fornire offerte adatte. Per saperne di più