Dai vita alla tua vacanza!

Bourse de commerce

Monumento a Paris

La borsa Paris si trova in rue de Viarmes, nel 1 ° distretto della capitale, nel cuore del distretto di Les Halles.

In questo luogo sorgeva inizialmente la dimora di Soissons, costruita nel XIII secolo, che aveva come proprietario il re San Luigi. Nel 1718, l'edificio divenne proprietà del principe Vittorio Amedeo di Savoia. Nel 1720 riparò la borsa di Paris ma dovette rivendere la villa nel 1740, rovinata dalla bancarotta della Legge.

Il prevosto di Paris acquistò il sito, rasò l'hotel di Soissons e dal 1763, un grande mercato di grano fu costruito secondo i piani dell'architetto Nicolas Camus de Mezieres. Sostituisce la vecchia sala che aveva costruito Philippe Auguste.

L'edificio vicino alla Senna, che è considerato più pratico, è composto da due gallerie concentriche aperte all'esterno da 24 arcate, sormontate da una soffitta a volta. Il set ha una circonferenza di 122 m.

L'edificio divenne lo scambio del commercio Paris nel 1885.

Nel frattempo, nel 1783, fu costruita una cupola a telaio con cornici di vetro ricoperte di rame per proteggere gli stock dalle intemperie. Bruciato nel 1802, fu sostituito da una nuova cupola altrettanto modernista dell'epoca (rame, vetro).

Di proprietà della Camera di commercio della città alla fine del 19 ° secolo, l'edificio non era più dedicato alla conservazione delle riserve di grano, ma divenne una borsa valori. Pietre all'esterno e mattoni all'interno furono quindi poste sull'edificio, i cui ornamenti furono conservati (colonne), così come le maestose scale.

La borsa continuò la sua attività fino al ventesimo secolo (comprò o vendette merci e non titoli e capitali, transazioni finanziarie che si svolgevano al Palais Abrogation).

La cupola e la sua decorazione furono classificate nel 1986 e i lavori di restauro iniziarono nel 1989.

Nel 2016, trasferite le attività della Camera di commercio, l'imprenditore François Pinault e il municipio di Paris hanno trovato un accordo affinché l'edificio ospitasse una parte delle collezioni d'arte della Fondazione Pinault.

Viene quindi intrapreso un nuovo lavoro affinché la vecchia borsa valori possa evidenziare attraverso mostre permanenti e temporanee i tesori dell'arte contemporanea acquisiti da François Pinault.

Il sito sarà aperto al pubblico durante la seconda metà del 2019. Per informazioni chiamare il numero +33 1 83 75 10 00.

Altri monumenti nei dintorni

Colonna MédicisParis
Fontana di La Croix du TrahoirParis
Chiesa Saint-EustacheParis
Palazzo Bauyn de PéreuseParis
Palazzo di SoyecourtParis
Palazzo di MontplanqueParis
Palazzo CharlemagneParis
Palazzo di L'HospitalParis

Meteo

Lunedì 22 maggio
Min. 9°C - Max. 21°C
Giorno
Notte
Martedì 23 maggio
Min. 11°C - Max. 24°C
Giorno
Notte
Mercoledì 24 maggio
Min. 14°C - Max. 22°C
Giorno
Notte

Attività di svago

Ristoranti

Bed & breakfast

Affitti vacanze

Campeggi

Hotel

Le tue vacanze
Un hotel
Un affitto vacanze
Un bed & breakfast
Un campeggio
Un'attività di svago
Un ristorante
Un'auto a noleggio
Un biglietto aereo
A continuare la navigazione su questo sito, si accetta l'uso di cookies per fornire offerte adatte.
Per saperne di più e configurare