Viaggi ecologici

Turismo, Vacanze & Viaggio in Francia

Turismo > Schede pratiche > Viaggi ecologici
Viaggi ecologici

Il rispetto per l'ambiente è particolarmente importante durante le vacanze. Non si deve dimenticare che anche piccoli gesti, a prima vista insignificanti, se ripetuti da centinaia di turisti possono assumere proporzioni enormi, con gravi conseguenze per i luoghi e i monumenti più significativi del patrimonio francese. Ecco, quindi, un elenco non esaustivo di raccomandazioni per viaggiare in Francia senza dimenticare l'ecologia.

TRASPORTI

  • Usare il più possibile i mezzi di trasporto meno inquinanti. Per esempio, preferire mezzi di trasporto pubblici, il car pooling, e, una volta sul posto, muoversi a piedi o in bicicletta.
  • Prendere strade meno importanti al posto dell'autostrada, per ridurre il consumo di carburante. Questa pratica permette di risparmiare (nessun pedaggio, meno carburante) e i paesaggi che si attraversano rendono il tragitto più piacevole.
  • Durante il soggiorno, evitare di usare l'automobile per tragitti brevi e preferire altri mezzi di trasporto. Raggruppare tutte le piccole commissioni per cui l'auto è indispensabile in un singolo viaggio.
  • Evitare l'uso eccessivo dell'aria condizionata in auto. Preferire metodi alternativi: aprire i finestrini, utilizzare i parasole durante la sosta, parcheggiare all'ombra, ecc.
  • In caso di necessità fisiologiche, fare sosta nelle aree con toilette attrezzate e non dove capita.

MARE E SPIAGGIA

  • Evitare gli oli solari che non sono solubili in acqua e che formano una patina in superficie. Per proteggersi dal sole, preferire i latti solari.
  • In barca, non gettare l'ancora dove capita: potrebbe danneggiare i fondali marini.
  • Durante le immersioni, non dare calci ai coralli e tenersi solo al corallo morto. Tenere le braccia vicine al corpo e fissare con cura le proprie attrezzature. Usare pinne corte e nuotare lentamente.
  • Non raccogliere conchiglie, sabbia o pezzi di corallo, in quanto questa pratica può avere conseguenze importanti per l'ecosistema.

ESCURSIONISMO

  • Prendere i sentieri segnalati in modo da non distruggere la vegetazione o favorire l'erosione del suolo.
  • Non raccogliere piante né minerali.
  • Evitare di espletare le proprie necessità fisioligiche dove capita e, in caso di trekking di più giorni, portare con sé una pala pieghevole.

FLORA E FAUNA

  • Tenersi sempre a distanza dagli animali in modo da non turbarne il comportamento. Non toccarli mai, soprattutto i cuccioli, perché il loro comportamento e quello degli altri animali intorno a loro potrebbe risultarne molto turbato.
  • Non dare da mangiare agli animali, in primo luogo perché questo interferisce con l'equilibrio tra le specie e poi perché questa pratica li stimola a cambiare il loro comportamento naturale.
  • Non pescare né cacciare senza licenza. Informarsi sulle aree autorizzate e sui periodi consentiti. Rispettare le specie protette e le dimensioni minime di cattura.

CAMPEGGIO

  • Non fare campeggio selvaggio e campeggiare solo in aree attrezzate per lo scopo.
  • Non accendere fuochi dove non è permesso. Spegnere le braci con acqua prima di lasciare il campo per prevenire gli incendi.
  • Non utilizzare detergenti, né fare il bucato nei fiumi o nei laghi. Utilizzare i servizi igienici previsti a tale scopo.

VITA QUOTIDIANA

  • Per lo shopping, privilegiare prodotti senza imballaggio o con imballaggi biodegradabili e i prodotti in formato famiglia.
  • Usare cesti o borse di tela per evitare i sacchetti di plastica monouso.
  • Uscendo dalla propria camera, ricordarsi sempre di spegnere le luci ed, eventualmente, l'aria condizionata.
  • In bagno, preferire una doccia rapida al bagno dentro la vasca. Non lasciare scorrere l'acqua mentre ci si lava i denti o ci si rade. Assicurarsi di avere chiuso bene i rubinetti dopo l'uso.

RIFIUTI

  • Non lasciarsi alle spalle rifiuti di nessun tipo (mozziconi di sigarette, imballaggi, sacchetti di plastica, ecc.) Utilizzare i bidoni della spazzatura o, in mancanza di questi ultimi, tenere i rifiuti in tasca o in un sacchetto.
  • In mare, non gettare niente fuori bordo, neppure rifiuti biodegradabili.
  • Smistare i propri rifiuti quando sono disponibili bidoni della spazzatura per la raccolta differenziata.
  • Utilizzare i contenitori per i rifiuti speciali come le batterie, il vetro, gli oli, ecc.

Altapura
Situato a Val Thorens, la più alta località sciistica delle Alpi, l'Altapura offre l'accesso ai 600 km di piste sciistiche del comprensorio Les Trois Vallées,...
Francia
Prezzi di biglietti aerei
Cerca il tuo biglietto e confronta
Auto a noleggio
Offerte speciali, confronta i prezzi
Vacanze in Francia
Ristoranti per le tue vacanze, i tuoi viaggi, soggiorni e weekend
Hotel di charme
Vieni a trovare l'hotel dei tuoi sogni