Dai vita alla tua vacanza!

Guida del Grand Est

Turismo, Vacanze e Weekend in Grand Est

Guida del Grand Est - Turismo, Vacanze e Weekend in Grand Est

Terra di tradizioni, di eccellenze e di gastronomia, situata nel cuore dell'Europa, il Grand Est è una regione piena di fascino che sarà senza dubbio apprezzata dagli amanti della scoperta e dell'autenticità. La regione è particolarmente rinomata per i suoi champagne, i vini bianchi d'Alsazia, i le torte "flammekueches" (flammkuchen), gli choucroutes (crauti), gli stufati "baeckeoffes", le prugne mirabelle e i suoi fiabeschi mercati di Natale, ma anche per le sue città d'Arte e di Storia dai molteplici tesori, i suoi affascinanti paesini fioriti con case a graticcio, le fortezze medievali, le cattedrali gotiche, le chiese con fortezze o a graticcio, i rinomati musei e anche i cristalli e le famose ceramiche.

Percorrendo le antiche Alsazia, Champagne-Ardenne e Lorena, è d'obbligo la visita di alcuni siti imperdibili tra cui Strasburgo, con la sua famosa cattedrale gotica e il quartiere pittoresco della "Petite France", Colmar e la sua "Petite Venise" romantica e il famoso museo Unterlinden, Metz, per il suo museo della Cour d'Or e le numerose aree verdi, ma anche degli emozionanti luoghi di memoria attorno a Verdun, l'impressionante città murata di Langres, la Nancy antica dal patrimonio medievale, del Rinascimento e Art nouveau, la bellissima città medievale di Troyes con dieci chiese classificate, la sontuosa piazza Ducale di Charleville-Mézières, l'immensa fortezza di Sedan, il famoso monte Sainte-Odile, la magnifica città murata di Riquewihr, i grandi musei di Mulhouse ma anche le prestigiose cantine dello champagne di Reims, d'Épernay e di Châlons-en-Champagne.

Destinazione ricca di verde perfetta per le vacanze, il Grand Est è fiero di proporre un ambiente naturale notevole. Ricchi di sentieri segnalati, i parchi naturali regionali delle Ardenne, dei Ballons des Vosges, della Montagna di Reims, della Lorena e dei Vosgi del Nord sono perfetti per tutti coloro che vogliono dedicarsi alle escursioni a piedi o un'uscita botanica. Invece, il lago di Der-Chantecoq, il lago di Madine e i quattro laghi del Pays de Langres renderanno felici gli amanti dell'ozio e delle attività nautiche. Gli amanti delle spa e del benessere potranno ritemprarsi in una delle otto accoglienti stazioni termali della regione. Che sia Amnéville-les-Thermes, Bains-les-Bains, Bourbonne-les-Bains, Contrexéville, Morsbronn-les-Bains, Niederbronn-les-Bains, Plombières-les-Bains oppure Vittel, avrete l'imbarazzo della scelta per godervi non solo i benefici delle acque termali, ma anche dei numerosi divertimenti proposti!

Guida del Grand Est

Ardenne

Le Ardenne dispongono di numerose attrattive, fra cui la bella piazza ducale porticata di Charleville-Mézières, la grande roccaforte di Sedan, le foreste del massiccio delle Ardenne e la Thiérache, ricca di chiese fortificate.

Aube

Dipartimento produttore di champagne, l'Aube invita alla scoperta delle sue diverse ricchezze: i vigneti della Côte des Bar; la foresta d'Oriente e i laghi adatti alle attività nautiche e a piedi; le incantevoli chiese con travature lignee; Troyes, città medievale con ben dieci chiese indicate fra i beni culturali dello Stato...

Basso Reno

Il Basso Reno invita i suoi visitatori a scoprire Strasburgo, città europea famosa per il pittoresco centro storico e la cattedrale gotica, ma anche il Monte Sainte Odile e il suo convento, il maestoso castello di Haut-Koenigsbourg e i deliziosi villaggi rimasti inalterati nel tempo.

Alta Marna

Con un'alternanza di pianori, colline e foreste, l'Alta Marna racchiude in sé la possibilità di ritrovare se stessi e di scoprire cose nuove, con il lago del Der-Chantecoq, tanto adatto alle attività nautiche, la stazione termale di Bourbonne-les-Bains dai benefici riconosciuti, e la città d'arte e di storia di Langres.

Alto Reno

Con una grande diversità di paesaggi, l'Alto Reno combina alla perfezione natura, cultura e tradizioni, grazie al Parco Naturale Regionale dei Ballons des Vosges (i rilievi arrotondati tipici della regione dei Vosgi), i celebri musei di Mulhouse e Colmar e ancora i deliziosi villaggi colorati della strada dei vini.

Marna

Rinomata in tutto il mondo per i prestigiosi champagne, la Marna offre la possibilità di scoprire luoghi di notevole interesse, come le cantine di Reims e di Épernay in cui vengono elaborati i più celebri champagne, o ancora la città di Reims e la sua sontuosa cattedrale gotica, Notre-Dame.

Meurthe-et-Moselle

La Meurthe-et-Moselle propone arte e tradizione insieme con il movimento artistico della Scuola di Nancy e le celebri cristallerie di Baccarat, ma anche un ricco patrimonio storico e architettonico, grazie alla città di Nancy e la basilica di Saint-Nicolas-de-Port.

Mosa

La Mosa è caratterizzata da un pesante passato storico, soprattutto a Verdun, che oggi ospita il Centro Mondiale della Pace. Parlando di natura, il dipartimento gode soprattutto della presenza del Parco Naturale Regionale della Lorena e del lago di Madine.

Mosella

La Mosella invita i suoi visitatori a scoprire la città di Metz, capoluogo della Lorena noto per la splendida cattedrale gotica di Saint-Etienne, ma anche le opere militari della Linea Maginot e la stazione termale di Amnéville.

Vosgi

Il massiccio dei Vosgi, attraversato da numerosi sentieri ben indicati, i laghi di montagna, ma anche le note stazioni termali, come Vittel, Contrexéville e Plombières-les-Bains, sono il tesoro di questo dipartimento.

Week end in Grand Est