Dai vita alla tua vacanza!

Guida della Corsica

Turismo, Vacanze e Weekend in Corsica

Guida della Corsica - Turismo, Vacanze e Weekend in Corsica

Con una vetta che raggiunge i 2706 metri d'altezza, la terza isola per estensione del Mediterraneo, lunga 183 chilometri e larga 83, è una magnifica montagna che si tuffa nel mare. Vero e proprio incanto per gli occhi, la Corsica offre un'ampia varietà di paesaggi: scogliere a picco sul mare, gole selvagge e ben preservate, pinete e macchie, boschi di castagni, massicci montuosi, laghi d'alta quota, spiagge di sabbia fine bagnate da acque cristalline, variopinti fondali marini adatti alle immersioni subacquee... Splendidamente conservati, il litorale e l'interno della Corsica hanno tutte le carte in regola per sedurre gli sportivi, gli appassionati degli spazi selvaggi e dei luoghi rimasti inalterati, ma anche gli amanti del dolce far niente.

Guida della Corsica

Corsica del Sud

La Corsica del Sud propone agli amanti della natura e delle escursioni di andare a visitare luoghi eccezionali come le calanche di Piana, il golfo di Porto, la riserva naturale di Scandola, il massiccio di Bavella con le sue magnifiche guglie, Bonifacio e le sue alte falesie bianche, il sito preistorico di Filitosa, le isole Sanguinarie, ma anche il centro storico di Sartène (o Sartena) e Ajaccio.

Corsica Settentrionale

Gli incantevoli villaggi abbarbicati sulla roccia della Balagna, le selvagge falesie di Capo Corsica, i laghi e i rilievi montuosi, le stazioni balneari come Saint-Florent o l'Isola Rossa, i vecchi porti e i quartieri pittoreschi della città di Bastia, le gole della Restonica e ancora Corte, capitale storica dell'isola, figurano tra le località da non perdere della Corsica Settentrionale.