Dai vita alla tua vacanza!

Confolens

Guida turismo, vacanze e weekend nella Charente

Confolens - Guida turismo, vacanze e weekend nella Charente
7.6
20

Alla confluenza dei fiumi Vienne e Goire, la città medievale di Confolens forma un insieme particolarmente armonioso: qui si possono ammirare il ponte vecchio fortificato risalente al XIII secolo, le belle case che fiancheggiano il fiume Vienne e la chiesa di Saint-Maxime, con un campanile gotico.

Il celebre Festival Internazionale del Folklore di Confolens, che si tiene ogni anno nel mese di agosto, è un evento dedicato alle arti e tradizioni popolari del mondo. Un appuntamento da non perdere!

Informazioni complementari
Confolens

Situato a nord est di Charente, alla confluenza della Vienne e Goire, Confolens, con il suo mastio, chiese romaniche, i resti delle fortificazioni, dimostra il ruolo che ha avuto nel medioevo. Confolens goduto di una prosperità dovuta all'attività delle sue concerie. Su entrambi i lati del vecchio ponte case sessanta in legno e molte dimore attestano a quel momento. Nel XIX secolo, divenne sottoprefettura, ha ricoperto funzioni amministrative e commerciali, che cambia il suo paesaggio urbano. Dal 1958, il festival delle arti e tradizioni del mondo ogni anno attira decine di migliaia di persone nella prima metà del mese di agosto. Nel 1895, Auguste Redon ha creato una torta di marzapane chiamato Kroumirs da specialità locale.

Saint-Germain-de-Confolens annida alla confluenza della Vienne e Issoire, il borgo sviluppato attorno al castello, costringendo le sue opzioni di espansione. Le costruzioni sono divise lungo l'asse principale. Il villaggio vi accoglierà nel suo cottage sul bordo di Vienna, ma anche il campeggio, cottage o guest stanza privata.

Da vedere, da fare

Entrambe le chiese Confolens, Saint Barthelemy e Saint-Maxime, la Cappella della commenda e il maniero dei Conti, il mastio, il vecchio Palazzo di Giustizia. La Via del Sole, con la casa del duca di Epernon (fine XV secolo), che sarebbe stato utilizzato nel 1619 per cospirazione per posizionare il rapimento di Maria de 'Medici. La porta della Ford, per le strade di Adoue del Fontorse. Vedere anche, la piazza Jules Halgand con i resti di fortificazioni sul fiume.

Confolens del cimitero, la tomba di Cecilia Marie Jeanne CREVELIER, realizzato con le pietre di un antico dolmen e un sarcofago di pietra di Volvic.

Il Confolentais è etichettato Paese di arte e di storia: l'Ufficio del Turismo offre programmi di intrattenimento, in primavera, estate e autunno.

In stagione, il Bike-Rail piacevolmente si cammina all'ombra dei suoi alberi. Essa ha anche un piccolo museo del treno.

percorso Franck Rivaud: questo circuito per scoprire Confolens, capitale della Charente Limousine.

Il castello di Saint-Germain-de-Confolens, St Vincent chiesa, la strada dove Marchedieu rimangono segni del passato, come teste scolpite sopra le porte delle case.

Una boutique di design a Saint-Germain-de-Confolens, permette di scoprire il talento di artisti che lavorano vari materiali come il legno, la lana ma anche ceramiche, cartone...

Luoghi di interesse

Monumenti
Punti informativi

Eventi e festività

Mercati ogni Sabato mattina e Mercoledì mattina Confolens.

Il 12 di ogni mese: Fiera Confolens.

Aprile: esposizione di oggetti insoliti e giocattoli del passato con il pretesto di Confolens mercato.

La seconda settimana di agosto: Sagra Confolens.

23 agosto: Fiera di San Bartolomeo.

Nel mese di dicembre: mostra di collezionisti nella sala del mulino.

Durante tutto l'anno, molte associazioni della città organizzano varie feste e manifestazioni: mercato di primavera, le vendite di garage, coro, festa del raccolto, porchetta allo spiedo...

Informazioni dettagliate

Festival del Folklore di Confolens
La festa delle arti e delle tradizioni popolari di tutto il mondoAgosto 2017

Foto

Ponte Vecchio
Ponte Vecchio
Vedi la foto
Castello di Saint-Germain-de-Confolens
Castello di Saint-Germain-de-Confolens
Vedi la foto
Torre di Saint-Maxime con il mastio a destra
Torre di Saint-Maxime con il mastio a destra
Vedi la foto
Visualizza Confolens
Visualizza Confolens
Vedi la foto
Bords de Vienne a Saint-Germain-de-Confolens
Bords de Vienne a Saint-Germain-de-Confolens
Vedi la foto
La vista di Vienna dal Ponte Vecchio
La vista di Vienna dal Ponte Vecchio
Vedi la foto
Quai Alcide Pautrot
Quai Alcide Pautrot
Vedi la foto
l'ex frantoio Louis Quériaud
l'ex frantoio Louis Quériaud
Vedi la foto
casa in legno
casa in legno
Vedi la foto
City Hall
City Hall
Vedi la foto
Cappella della commenda
Cappella della commenda
Vedi la foto
Chiesa di San Bartolomeo dei secoli XIII e XV
Chiesa di San Bartolomeo dei secoli XIII e XV
Vedi la foto
ferroviarie e biciclette-rotaia
ferroviarie e biciclette-rotaia
Vedi la foto
graticcio case
graticcio case
Vedi la foto
Moulin
Moulin
Vedi la foto
Ponte da Issoire a Saint-Germain-de-Confolens
Ponte da Issoire a Saint-Germain-de-Confolens
Vedi la foto
primavera, ai piedi del castello di Saint-Germain-de-Confolens
primavera, ai piedi del castello di Saint-Germain-de-Confolens
Vedi la foto
centro città di Saint-Germain-de-Confolens
centro città di Saint-Germain-de-Confolens
Vedi la foto
Saint-Germain-de-Confolens - mostra annuale di falconeria
Saint-Germain-de-Confolens - mostra annuale di falconeria
Vedi la foto
Saint-Germain-de-Confolens - Panoramica
Saint-Germain-de-Confolens - Panoramica
Vedi la foto
Saint-Germain-de-Confolens - Giorno cittadino
Saint-Germain-de-Confolens - Giorno cittadino
Vedi la foto
Saint-Germain-de-Confolens - Sigle
Saint-Germain-de-Confolens - Sigle
Vedi la foto

Visite, svaghi e attività nei dintorni

Parte di GR 48 prende in prestito le vie della Confolentais. In totale 71 percorsi, da 1 a 14 km, attraversano il Confolentais. Il GR 48 corre tra il GR 3 e 4 GR, tra Chinon (37) e Rochechouart (87). Una nota all'inizio del sentiero Paule Lavergne, Binot il ponte o il ponte del Diavolo conosciuto per essere stato demolito dal diavolo più volte...

Il Museo di ostensioni a Esse.

Le rovine del castello di Saint-Germain-de-Confolens.

L'Abbazia con il suo Lesterps Heritage House (aperto solo d'estate).

L'abbazia di Charroux.

Il Cellefrouin abbazia.

La città martire infame di Oradour-sur-Glane, a 30 km, e le antiche terme di Chassenon, 25 km, sono testimonianze della storia.

Il parco avventura in Massignac.

Un luogo insolito per scoprire la tomba di Augusto Pressac, un "originale" che ha chiesto di essere sepolto seduto nella sua legno con la sua pistola e una bottiglia di vino!

Per chi cerca più avanti, il parco a tema Futuroscope è di 60 km, e, infine, solo per godersi le vacanze, l'Oceano Atlantico è alle 2:30.