Dai vita alla tua vacanza!

Foto del Grand Est

Turismo e Vacanze in Grand Est

Cosa cerchi?

Foto del Grand Est

Ardenne

Il dipartimento delle Ardenne, il cui territorio verdeggiante e collinare è attraversato dalla Mosa e dai suoi numerosi affluenti, conquisterà sia gli amanti delle attività all'aria aperta, offrendo loro una foresta, la pista ciclabile Voie Verte Trans-Ardenne, i laghi di Bairon e Vieilles-Forges, sia gli appassionati di architettura, con l'enorme fortezza di Sedan, le chiese fortificate di Thiérache, la magnifica Place Ducale di Charleville-Mézières e la città fortificata a forma di stella di Rocroi. A queste ricchezze si aggiunge la presenza del Parco Argonne Découverte che, con le sue attività, farà sicuramente felici sia i grandi che i piccini!

Aube

L'Aube è il dipartimento di Francia con più vetrate: ne ha ben 9000 m². Troyes, la città medievale dalle dieci chiese, è la meta ideale per scoprire questo patrimonio religioso di eccezionale valore. L'Aube, con i suoi paesaggi di vigne, foreste e colline, propone anche altre destinazioni imperdibili, come la strada dello champagne, costellata di cantine, i suoi grandi laghi, adatti alle attività sportive, e le sue incantevoli chiese con travature lignee.

Basso Reno

Il Basso Reno offre una straordinaria varietà di attrattive, sia a livello architettonico, storico e religioso sia dal punto di vista della gastronomia e delle tradizioni. La strada romanica, il patrimonio che ruota intorno alla birra, i villaggi tipicamente alsaziani, le roccaforti, la celebre strada dei vini, le foreste dei Vosgi del nord e la capita europea, Strasburgo, figurano tutti fra le numerose località di spicco del Basso Reno.

Alta Marna

Mecca della cesteria e della coltelleria, l'Alta Marna, che si trova nel sud-est della regione Champagne Ardenne, custodisce, oltre al sapere ancestrale dei suoi artigiani, un importante patrimonio storico e architettonico, testimonianza del suo ricco passato. Qui hanno lasciato il proprio segno personaggi celebri come il generale de Gaulle e i filosofi Voltaire e Diderot, solo per citarne alcuni. Parlando di natura e paesaggi, invece, le sue foreste – che ricoprono circa il 40% della superficie del dipartimento – e le sue pianure ondulate, attraversate da sentieri e percorsi ben segnalati, sono un vero e proprio invito alla pratica del trekking. Il Lago del Der e i quattro laghi del Pays de Langres, oltre ai numerosi fiumi e laghetti che costellano questo territorio tranquillo, ne fanno una meta popolare per pescatori, appassionati di bird-watching e amanti degli sport acquatici.

Alto Reno

Con la presenza del massiccio dei Vosgi, l'Alto Reno è una meta meravigliosa per chi intende approfittare delle gioie della natura e della montagna. Famoso per i suoi prestigiosi musei, questo dipartimento è noto anche per i suggestivi villaggi, pieni di fiori e colori, che decisamente invitano al riposo. Ma è anche il luogo ideale per degustare famosi vini e assaporare eccellenti ricette tipicamente alsaziane.

Marna

Famosa in tutto il mondo per il suo champagne, la Marna dispone, patrimonio viticolo a parte, di meravigliose ricchezze architettoniche, come testimoniato dagli edifici di città come Reims e Châlons-en-Champagne, dalle incantevoli chiese del Pays du Der e della valle dell'Ardre o ancora dalla magnifica basilica dell'Épine. Un bel programma che non mancherà di appassionare gli esperti del vino e gli amanti dei monumenti religiosi! I patiti delle attività nautiche, poi, non resteranno certo a bocca asciutta, grazie alla presenza del più grande lago artificiale d'Europa: il lago del Der-Chantecoq.

Meurthe-et-Moselle

È nel Meurthe-et-Moselle che la produzione di mirabelle è più forte. Ma questo dipartimento dispone di numerosi altri motivi di richiamo: il suo patrimonio storico, culturale e architettonico nonché il suo know-how.

Mosa

Pianure e altopiani, la valle della Mosa, le foreste del massiccio delle Argonne, il Parco Naturale Regionale della Lorena, ma anche i siti storici di Verdun e dei dintorni: ecco le mete da scoprire nel dipartimento della Mosa.

Mosella

Soprannominato il Paese delle Tre Frontiere, il dipartimento della Mosella, dai paesaggi di pianure, stagni e foreste, presenta un importante patrimonio militare, un know-how tradizionale, ma anche ricchezze architettoniche e religiose che si concentrano nella città di Metz, capoluogo della Lorena.

Vosgi

Terzo dipartimento del paese per estensione dei boschi, i Vosgi godono di un ambiente naturale di grande bellezza, tra cui spiccano sorgenti termali famose in tutto il mondo, cascate, laghi di montagna, il massiccio dei Vosgi, una flora ben preservata, fiumi e magnifiche foreste di abeti.