Dai vita alla tua vacanza!

Città e villaggi dell'Ile-de-France

Guida turismo, vacanze e weekend nell'Ile-de-France

Dove vuoi andare?

Città e villaggi dell'Ile-de-France

Parigi

Se la capitale della Francia attrae ogni anno sempre più turisti, le ragioni sono moltissime! Città al tempo stesso romantica, prestigiosa, piena di vita, effervescente, creativa e incredibilmente ricca di cultura e architettura, Parigi può vantare una singolarità straordinaria. I quartieri tutti diversi tra loro, un numero incredibile di musei e monumenti eccezionali, i bellissimi giardini, i negozi creativi, le brasserie in stile Art déco, i piccoli e tipici bistrot e le librerie antiche vi incanteranno. Se siete appassionati di arte rimarrete colpiti dai capolavori del Louvre, ma non solo: anche dalle collezioni degli impressionisti del Museo d'Orsay, i dipinti e le sculture del Museo Picasso o del Museo Carnavalet. Ma anche il patrimonio architettonico non è da meno, e a Parigi ci sono tracce delle più grandi epoche della storia. Dal periodo antico, con le terme gallo-romane di Cluny fino al XIX secolo con l’imperdibile Tour Eiffel e il maestoso Arco di Trionfo, passando dal Medioevo con la famosa cattedrale di Notre-Dame de Paris e la pittoresca torre Giovanni senza paura, i visitatori che amano la scoperta non sapranno da dove iniziare. E dopo una piacevole passeggiata lungo le rive della Senna o attraverso i tranquilli viali del Jardin des Plantes, del Parco Monceau o del Giardino delle Tuileries, non riuscirete più a partire, affascinati dalla bellezza di questa città dai mille volti!

Hauts-de-Seine

Attraversato dalla Senna e situato a ovest di Parigi, il dipartimento degli Hauts-de-Seine, celebre per il suo quartiere affaristico di respiro europeo, offre anche un buon numero di spazi verdi. I molteplici sentieri per le escursioni, le rive della Senna, così come le foreste, i parchi e i giardini che invitano alle passeggiate, figurano tra i motivi più importanti per visitare gli Hauts-de-Seine.

Seine-Saint-Denis

Famoso per la sua basilica, il dipartimento della Seine-Saint-Denis è noto anche per il suo mercato delle pulci, importante punto d'incontro di tanti rigattieri e appassionati dell'usato, e per lo Stade de France, lo stadio più grande di tutto il paese.

Essonne

Giardino segreto dell'Île-de-France, il dipartimento dell'Essonne, con un paesaggio di pianure, foreste, vallate e corsi d'acqua, accoglie un buon numero di bei parchi e giardini che ben si prestano a tranquille passeggiate, come quelli di Courances, Courson e Saint-Jean-de-Beauregard. Andare alla scoperta dell'Essonne significa anche visitare i suoi numerosi castelli e musei, senza dimenticare la città medievale di Dourdan, l'incantevole villaggio di Milly-la- Forêt, la chiesa di Saint-Sulpice-de-Favières o la Città d'Arte e di Storia di Étampes.

Senna e Marna

Vasto territorio agricolo che si trova nella parte orientale della regione dell'Île-de-France, il dipartimento di Senna e Marna dispone di un ricco patrimonio naturale e architettonico, come testimoniano la prestigiosa foresta di Fontainebleau, luogo ideale per le attività da svolgere all'aria aperta, l'affascinante valle del Grand Morin, già apprezzata dagli impressionisti, le città medievali di Provins, Moret-sur-Loing e Meaux... Inoltre è in questo dipartimento, a Marne-la-Vallée per la precisione, che si trova il famosissimo parco di divertimento Disneyland Paris che saprà incantare grandi e piccini!

Val-d'Oise

Nel nord della grande area metropolitana parigina, il dipartimento del Val-d'Oise, attraversato dal fiume Oise e fiancheggiato dalla Senna, ospita due parchi naturali regionali, il Vexin Français e l'Oise-Pays de France. Costituito da paesaggi pittoreschi e variegati, il cui fascino ha saputo ispirare tanti pittori di grande fama, questo territorio vanta anche un ricco patrimonio architettonico e culturale, con abbazie, castelli, borghi tipici e musei, e offre un ampio ventaglio di attività da svolgere all'aria aperta, come il trekking (a piedi, a cavallo o in bici), il golf o gli sport acquatici e aerei.

Yvelines

Con un ricco patrimonio storico, architettonico e artistico, di cui i numerosi castelli, abbazie e città reali sono una testimonianza, il dipartimento degli Yvelines vanta anche ampi spazi verdi ancora intatti. I suoi 70.000 ettari di foreste, attraversate da una fitta rete di sentieri per le escursioni, e i suoi parchi e giardini di grande bellezza, costituiscono altrettanti motivi di richiamo che non deluderanno gli escursionisti e gli amanti delle attività all'aria aperta.